Andrea Marinucci vince al Km verticale di Serra Celano

28 Settembre 2021


 

Il podismo abruzzese del calendario FIDAL ha fatto tappa in montagna, per la manifestazione “Kilometro verticale Serra di Celano”, svoltasi domenica 26 settembre con partenza dalla località di Piazza Aia, a Celano. Arrivo fissato alla croce della vetta del monte Tino, detto anche Serra di Celano, a quota 1.954 metri. La lunghezza della gara era di Km 2,5, con una pendenza del 45% e un dislivello positivo di 1.100 metri. E’ uno dei trail running più duri d’Italia, per il quale è richiesto un allenamento specifico e anche conoscenza dell’ambiente di montagna.

Ha vinto Andrea Marinucci in 43’31”, nettamente davanti a Davide Santoro, a 7 muniti e 15 secondi, e Raffaella Tempesta, prima donna al traguardo e, ancor più significativo, terza classificata assoluta in 50’49”, a 7 minuti e 18 secondi dal vincitore. Quarto è arrivato Carlo Silvagni, quinto Simone Proietti.  



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate