Brillano le Cadette ai Regionali di categoria

13 Settembre 2020

Anelisa Camplone 12"18 sugli 80 ostacoli, Serena Quintiliani 3'01"15 sui 1000, Francesca Orfeo 10"55 sugli 80

 

Si sono svolti a Lanciano, sabato e domenica 12-13settembre, i campionati regionali individuali Cadetti (under 16), indicativi anche per la selezione della rappresentativa regionale per i campionati italiani della categoria, in programma il 3-4 ottobre a Forlì. I migliori risultati sono arrivati soprattutto dalle gare femminili. Si sono messe in luce, dal punto di vista tecnico, Anelisa Camplone (Aterno Pescara) sugli 80 ostacoli, con 12”18, Serena Quintiliani (Tethys Chieti) sui 1000 metri, con 3’01”15, Silvia Parente (Tethys Chieti) nella marcia 3.000 metri, 15’19”72. Nel peso (Kg 3) si segnala Gaia Cavallo (Mennea Chieti) con la misura di 10,97. Gli 80 metri femminili si sono rivelati la gara di migliore contenuto agonistico, con la vittoria di Francesca Orfeo (Nuova Atletica Lanciano) con 10”55, un centesimo su Denise Fasoli (Aterno Pescara), terza Gaia Romano (Tethys Chieti) 10”75. La Orfeo si è anche imposta sui 300 metri con 42”55. A livello maschile, da evidenziare il 12,38 metri di Pierfrancesco Cerasi (Atletica Teramo) nel triplo, il 38”52 sui 300 metri di Ruggero Occhiolini (Atletica Teramo), e la prova di Emanuele Ciaschetti (TethysChieti) sui 5.000 di marcia in 25’36”79.  Altri risultati. Cadette. 300 ostacoli: 1^ Denise Fasoli (Aterno Pescara) 48”82. 80: 4^ Ilenia Di Sipio (Nuova Atletica Lanciano) 10”80. 2000: 1^ Serena Quintiliani (Tethys Chieti) 7’07”18. Alto: 1^ Aurora Cipriani (Mennea Chieti) 1,43. Lungo: 1^ Anelisa Camplone (Aterno Pescara) 5,00. Cadetti. 80: 1° Paolo Di Berardino (Atletica Teramo) 9”79. 1000: 1° Stefano Di Profio (Tethys Chieti) 2’49”44, 2° Vincenzo Santella (Nuova Atletica Lanciano) 2’50”11. 100 ostacoli: 1° Alessandro Baldassarre (Mennea Chieti) 15”24.  

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate