D'Onofrio 4° alla Corsa dei Santi

01 Novembre 2019


 

Dopo il bronzo conquistato al campionato italiano di mezza maratona (Km 21,097) nello scorso 20 ottobre a Palermo in 1h 05’15”, Daniele D’Onofrio (Fiamme Oro) si è messo in luce anche nella gara internazionale della Corsa dei Santi, venerdì 1° novembre a Roma. Sulla distanza di Km 10, che si snodavano sulle strade del centro della Capitale, il 26enne fondista di Scontrone si è piazzato quarto, primo degli italiani, nell’ottimo tempo di 30’01”, preceduto ai primi tre posti da atleti keniani. Ha vinto James Mburugu in 29’04”, seguito da Paul Tiongik 29’06”, più staccato James Kibet 29’56”. D’Onofrio ha preceduto il valido Giuseppe Gerratana (Aeronautica) 30’22”. Hanno preso il via 7.000 podisti provenienti da tutta Italia, tra i quali altri abruzzesi si sono distinti: il giovane vastese Douglas Scarlato (Aterno Pescara) si è classificato dodicesimo in 32’57”, quattordicesimo il farese Tommaso Giovannangelo (La Sorgente Fara San Martino) 33’13”. A seguire: 34° Alessio Bisogno (Passologico) 34’20”, 43° Massimo Lizza (La Sorgente) 34’55”, 63° Simone Sabatini (Unione Atletica Abruzzo) 35’59”, 76° Umberto D’Agostino (Tocco Runner) 36’28”, 80° Antonello De Paolis (Noi Pochi Intimi) 36’37”, 87° Gianluca Scutti (Passologico) 36’47”, 95° Gianluca Nuccitelli (Noi Pochi Intimi) 36’57”. Tra le donne, la migliore delle abruzzesi è stata la marsicana Lucia D’Ignazio (G.S. Avezzano), 23^ assoluta 41’30”.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate