5,58 nel lungo per la cadetta Minotti al Memorial Casamenti

16 Settembre 2020

Al Memorial Casamenti si migliora la cadetta Beatrice Minotti nel lungo. Nelle gare assolute tripletta delle gemelle Troiani nei 400 metri.

 
Al Memorial Casamenti di Forlì, con l'organizzazione della Edera Forlì, per la prima volta in questa difficile stagione agonistica, si disputano le gare di 1200 siepi senza riviera per cadetti e cadette. Le graduatorie regionali di queste specialità erano ancora in bianco prima di questa gara, che ha visto come vincitori Leonardo Trevisan  nei cadetti con 3.31.74 e Anna Galli nelle cadette con 3.57.51, prestazione che rientra fra le prime 10 all time in regione per Trevisan e addirittura da 4° posto all time per la Galli. Nelle cadette anche 4.00.60 della eclettica Giada Donati (Edera Forlì) che si inserisce al 6° posto di sempre in regione, poi 4.09.87 per Lovepreet Rai (Atl. Imola Sacmi Avis) e 4.11.00 per Marianna Zagni (Atletica Molinella). Nei cadetti, sopo Trevisan, si piazzano Edoardo Castiglioni (Edera Forlì) con 3.39.22 e Lorenzo Cacciari (Acquadela Bologna) con 3.42.38.
Nelle altre gare giovanili, la medaglia di bronzo dei Campionati Italiani Cadette 2019, Beatrice Minotti (Centro Atl. Copparo) si migliora con 5,58 (+0,4), prestazione che si inserisce al 2° posto nella graduatoria nazionale stagionale, a 1 cm da un'altra atleta della nostra regione, Arianna Rondoni. Il 5,58 della Minotti è anche la quinta all time in regione. Nell'altra gara giovanile della giornata 5,47 (-0,5) nel lungo cadetti per Paolo Bolognesi (Edera Forlì).
Nelle gare assolute maschili 10.86 (+0,8) nei 100 metri per Farias Zin (Athletic Club 96 Alperia), che precede Andrea Fabbri (Edera Forlì) con 11.13. Nei 400 metri la medaglia di bronzo dei Campionati Italiani Assoluti 2020 dei 200 metri, Lorenzo Angelini (Avis Macerata) vince la gara in 48.09, davanti ad Alessandro Xilo (Virtus Emilsider Bologna) con 48.31. Negli 800 metri successo con il tempo di 1.51.74 per Enrico Brazzale (Atl. Vicentina), che era stato campione italiano assoluto nel 2018, davanti a Pietro De Santis (Virtus Emilsider Bologna) con 1.51.81, a 16/100 dal personale. Tra i piazzati realizzano il primato personale Andrea Cilea (Modena Atletica) con 1.54.33 e l'allievo Mattia Turchi (Atl. Imola Sacmi Avis) con 1.57.29 (per 4/100). Stefano Facchin (Atl.

Rezzato) vince i 400 hs in 55.71, davanti a Riccardo Boattini (Edera Forlì) con 55.76. Nel lungo 6,52 (+0,3) per Enrico Di Tella (Edera Forlì), che precede in classifica lo junior Matteo Montanari (Academy Ravenna Athletics) con 6,43 (+0,4). Nel disco assoluto 2 kg 43,19 per Giovanni Benedetti (Libertas Atletica Forlì), 33,74 per Federico Baldassarri (Academy Ravenna Athletics) nel disco juniores kg 1,750 e 43,37 per Jacopo Maccarelli (Atl. Imola Sacmi Avis) nel disco allievi kg 1,5. Nella 4x100 42.48 per l'Edera Forlì, con Filippo Fuzzi, Stefano Fabbri, Nicolò Valgimigli, Andrea Fabbri.
Nelle gare assolute femminili, nei 100 metri si impone Giulia Sammarini (Olimpus San Marino) in 13.00 (+0,6). Nei 400 metri le gemelle Troiani (Cus Pro Patria Milano) fanno gara a sè, piazzandosi ai primi 3 posti in questo ordine: Virginia Troiani 53.30, Alexandra Troiani 54.57, Serena Troiani 54.60; in prima serie anche la master sf45 Lucia Teresa Pollina (Fratellanza 1874 Modena) con 59.61, che migliora il primato regionale di categoria che aveva stabilito sabato 12 settembre ai Campionati Regionali Master con 1.00.20; per la prima volta sotto il minuto in una gara all'aperto anche l'allieva Giulia Gandolfi (Atl. 85 Faenza) con 59.67, finalista ai recenti Campionati Italiani Allieve. Doppietta per le atlete spezzine della Atl. Duferco negli 800 metri, con Lea Simonini con 2.15.99 e l'allieva Emma Panettieri con 2.17.48; la prima fra le emiliano-romagnole è Melania Tizzi (Endas Cesena) con 2.23.76; in questa gara anche il primato regionale master sf50 per Monica Barchetti (Fratellanza 1874 Modena) con 2.35.88 (precedente Loretta Rubini con 2.36.52 nel 2012). L'allieva Alessandra Lipari (Carabinieri), che si era piazzata al 4° posto ai Campionati Italiani Allieve pochi giorni fa, vince il disco con la misura di 38,65, davanti alla junior Martina Fedriga (Edera Forlì) con 33,80. Nella 4x100 56.20 per l'Atl. Santamonica Misano, con Alice Serafini, Penelope Semple, Lara Cedrini, Alice Zangheri.

Risultati Memorial Casamenti

Giorgio Rizzoli









Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 MEMORIAL CASAMENTI