Sabato e domenica a Parma i Campionati Regionali Cadetti

17 Settembre 2021

Sabato 18 e domenica 19 settembra a Parma i Campionati Regionali Individuali Cadetti.

 
Sabato e domenica a Parma uno degli appuntamenti più importanti della stagione per gli under 16 della Emilia Romagna: sono in programma i Campionati Regionali Cadetti, organizzati da Atleticaviva Asd, che assegneranno 32 titoli regionali. Le gare di Parma saranno anche indicative per la composizione della rappresentativa regionale per i Campionati Italiani Individuali e per Regioni Cadetti, che si svolgeranno sempre a Parma (e per il 3°anno di seguito in Emilia Romagna dopo le edizioni 2019 e 2020 a Forlì) il 2-3 ottobre.
Le iscrizioni hanno indicato numeri importanti di presenze, con 398 atleti e 624 atleti-gara, con prevalenza delle cadette (circa 60%) rispetto ai cadetti (circa 40%). Le gare con più iscritti sono gli 80 metri cadette con 71 atlete, seguiti dagli 80 metri cadetti con 57, 300 metri cadette con 56 e dal salto in lungo cadette con 53. Presenze modeste nella marcia con 6 iscritte nella marcia 3000 metri cadette e solo 2 cadetti nella marcia 5000 metri.
Saranno in gara i più forti atleti della categoria, alcuni dei quali potranno avere anche aspirazioni di piazzamenti importanti ai Campionati Italiani Cadetti fra 3 settimane.
Fra tutti gli iscritti ne segnaliamo alcuni che attualmente figurano nelle prime 20 posizioni nella graduatorie nazionali 2021.
Nei cadetti abbiamo negli 80 metri Alessandro Trotto (Polisportiva Monteveglio) con 9.23 (7° nella G.N.); nei 2000 metri Francesco Bigoni (Atl. Estense) con 5.59.92 (20°); nei 1200 siepi Leonardo Trevisan (Atletica Parma Sprint) con 3.24.23 (4°); nei 100 hs Dario Collura (Libertas Atletica Forlì) con 14.03 (7°); nei 300 hs Paolo Bolognesi (Edera Forlì) con 41.90 (13°) e Enrico Ricci (Atl. Ravenna) con 42.19 (18°); nell'alto Diego Stellari con 1,74 (20°); nell'asta Lorenzo Blundetto (Atletica Guastalla Reggiolo) con 3,30 (8°) e Andrea Barbieri (Fratellanza 1874 Modena) con 3,00 (18°); nel lungo Paolo Bolognesi (Edera Forlì) con 6,16 (15°); nel peso Sergio Ventura (Pontevecchio Bologna) con 13,06 (15°); nel disco Iulian Fabian Fekete (Libertas Atletica Forlì) con 36,14 (10°), Alex Ticmeanu (Atl. Lugo) con 32,85 (17°) e Francesco Stradi (Atl. Reggio) con 32,54 (20°); nel giavellotto Andrea Bartolini (Endas Cesenatico) con 44,34 (10°), Dario Collura (Libertas Atletica Forlì) con 44,05 (11°) e Luca Franco (Libertas Atletica Forlì) con 43,58 (13°); nella marcia 5000 metri Matteo Arisi (Atletica Parma Sprint) con 25.08.51 (6°) e Riccardo Nava (Fratellanza 1874 Modena) con 27.45.10 (18°).
Nelle cadette, negli 80 metri Chiara Sverzellati (Atl. Piacenza) con 9.8 (7°); nei 300 metri Melissa Turchi (Nuova Polisport. A. Consolini) con 40.98 (11°); nei 1000 metri Letizia Bertani (Corradini Rubiera) con 2.56.30 (4°), Agnese Lanzi (Edera Forlì) con 2.59.86 (11°, prestazione ottenuta a Forlì il 16/9), Giada Donati (Libertas Atletica Forlì) con 2.59.88 (12°), Carlotta Denti (Corradini Rubiera) con 3.02.77 (18°) e Viola Cilloni (Atl. Reggio) con 3.02.77 (18°); nei 2000 metri Margherita Giannotti (Corradini Rubiera) con 6.49.66 (13°); nei 1200 siepi Anna Galli (Atletica Parma Sprint) con 3.46.78 (1°) e Marianna Zagni (Atletica Molinella) con 4.06.57 (20°); negli 80 hs Giulia Senni (Endas Cesena) con 12.2 (11°); nei 300 hs Anna Pissarotti (Atl. Piacenza) con 45.8 (6°) e Emma Martignani (Fratellanza 1874 Modena) con 46.5 (15°); nell'alto Sofia Bonafè (Atletica Molinella) con 1,64 (2°); nell'asta Mariasole Carpenito (Fratellanza 1874 Modena) con 2,60 (20°); nel lungo Chiara Facchini (Endas Cesena) con 5,48 (2°), Giulia Senni (Endas Cesena) con 5,29 (18°) e Rebecca Bertozzi (Atl. Reggio) con 5,23 (20°); nel triplo Olimpia Guglielmi (Atletica Molinella) con 10,83 (12°), Aida Russo (Francesco Francia) con 10,68 (19°) e Margot Zaccherini (Pontevecchio Bologna) con 10,67 (20°); nel peso Manuela De Feo (Pol. Castelfranco Emilia) con 10,58 (15°) e Emma Ancarani (Endas Cesenatico) con 10,50 (18°); nel martello Margaret Nicole Mannering (Atletica Parma Sprint) con 47,24 (4°) e Martina Bambini (Atl. Santamonica Misano) con 40,19 (9°); nel giavellotto Valentina Bacchiega (Fratellanza 1874 Modena) con 35,30 (11°) e Giorgia Reverberi (Atletica Guastalla Reggiolo) con 34,86 (14°); nella marcia 5000 metri Asja Cilini (Atl. Imola Sacmi Avis) con 16.02.94 (15°).

Iscritti 

Giorgio Rizzoli
















Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 CAMP. REG. IND. CADETTI/E