Lamiri vince Winter Trail Monte Labbrone

11 Febbraio 2018


 

Si è svolto domenica 11 febbraio il secondo appuntamento podistico del circuito Corri Master FIDAL, che aveva in calendario il 7° Winter Trail Monte Labbrone. La gara di Km 14, che si è disputata a Trasacco, si snodava su percorso sterrato e sentieri di montagna con partenza da via Roma. L’organizzazione è stata curata dalla società Plus Ultra Trasacco. L’evento ha registrato la partecipazione di 234 podisti, tra i quali si è imposto uno specialista del posto, Moahammed Lamiri (Runners Avezzano), che ha impiegato 1h 00’54”, alla media di 4’34” al chilometro. A quasi due minuti è giunto un altro veterano, Antonio Bucci (Tocco Runner), 1h 02’51”, che ha preceduto con un esiguo distacco, in considerazione del tipo di gara e distanza, Piero Vellante (New Dragon) 1h 02’53”, classe 1970 tra i migliori mezzofondisti in Abruzzo tra la fine degli anni novanta e inizio duemila. Più staccati sono arrivati gli altri: 4° Fabrizio Quattrocchi (Erci Salviano) 1h 04’11”, 5° Walter Pinardi (Noi Pochi Intimi) 1h 04’45”, 6° Ivan Nucci (Podistica Luco dei Marsi) 1h 05’02”, 7° Angelo Iademarco (Podistica San Salvo) 1h 05’19”, 8° Franco Cambise (Plus Ultra Trasacco), 9° Vincenzo Del Villano (Podistica San Salvo), 10° Gianni Baldassarre (Podistica Luco dei Marsi).

Tra le donne ha tagliato per prima il traguardo Elisabetta Aghiana (D+ Trail), 51^ in classifica generale in 1h 17’32”. Staccata di quasi due minuti Tamara Ferrante (Atletica Ceccano), 64^ assoluta in 1h 19’25”, terza Cesira Paponetti (Plus Ultra Trasacco) 75^ assoluta in 1h 21’00”



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate