Lutto: scompare Luciano Papa

14 Febbraio 2019


 

Un grave lutto ha colpito l’atletica abruzzese. E’ tragicamente scomparso mercoledì 13 febbraio, all’ospedale di Chieti, Luciano Papa, atleta di statura nazionale negli anni ’70 e primi anni ’80, specialista del salto in alto, del quale è stato uno degli ultimi interpreti dello stile ventrale. Originario di Pescara, aveva 68 anni. Papa è stato professore di educazione fisica e imprenditore. Nella carriera da atleta, nella quale ha militato nell’U.S. Aterno Pescara, allenato dal professor Augusto D’Agostino, vanta una presenza in nazionale assoluta e due nelle rappresentative giovanili, con un primato personale di 2,16. Il presidente Concetta Balsorio, a nome dell’intero Comitato Regionale FIDAL e del movimento abruzzese, esprime cordoglio ai famigliari. I funerali si svolgeranno lunedì 18 febbraio alle ore 10.00 presso la chiesa di Sant'Antonio di Pescara    



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate