Stefania Barrucci oltre i 6 metri nel lungo

06 Gennaio 2019

L'atleta aquilana dell'Aterno Pescara atterra a 6,01 metri, quarta abruzzese della storia. Il triplista Junior Salvatore Angelozzi 7"10 sui 60 metri 


 

Apertura di stagione indoor dell’atletica abruzzese con un grosso exploit tecnico. Ad Ancona, l’aquilana Stefania Barrucci (Aterno Pescara) è atterrata a 6,01 metri nel salto in lungo, risultando la quarta abruzzese della storia ad aver superato la soglia dei 6 metri. L’atleta classe 1999 allenata da Paolo Scimia si è migliorata di 10 centimetri rispetto al primato personale all’aperto, vincendo la gara. La Barrucci ha aperto la gara con due nulli e un primo personale al terzo turno, con 5,94. Ha poi effettuato il quarto salto a 5,68, il quinto a 6,01, seguito da un nullo.    

Positivi esordi anche per altri atleti abruzzesi impegnati. Sui 60 metri ostacoli (cm 106), primo posto del 19enne di Manoppello Emanuele Di Donato (CUS Torino), ex Atletica Mennea Chieti, che ha stampato 8”79 in finale (8”76 in batteria). Nello sprint 60 metri, lo specialista Junior del salto triplo Salvatore Angelozzi (Atletica Gran Sasso Teramo) ha fatto segnare 7”10, vincendo la finale 2. Nella stessa gara si è ben comportato l’Allievo Federico Gentile (Unione Atletica Abruzzo), vincitore della finale 4 con il primato personale di 7”25, davanti a un altro Allievo, Nicola Brigida (Mennea Atletica Chieti) 7”30. A livello femminile si è messa in luce la Junior Alessia Lilli (Atletica Gran Sasso Teramo), al primato personale con 7”85 ottenuto in batteria, seguito dall’ottavo posto nella finale 1 con 8”00. Bene anche l’Allieva Ilaria Barnabei (Atletica Gran Sasso Teramo), primato personale con 8”06, 4^ nella finale 3, e Vittoria Nocita (Aterno Pescara), quarta sui 60 Cadette (under 16) con 8”33. Altri risultati. Donne. 60 (Finale 2): 4^ Roberta Ciarfella (Aterno Pescara) 8”05. 60 (finale 4): 1^ Chiara Ferretti (Aterno Pescara) 8”15. Triplo: 2^ Alessia Giuliante (Atletica Gran Sasso Teramo) 11,61. 600 Cadette: 7^ Ludovica Mambella (Aterno Pescara) 1’49”23. Uomini. Eptathlon: 1° Pietro Leone (Atletica Gran Sasso Teramo) 3.279 punti (7”45 sui 60). 60 ostacoli Allievi (cm 91): 4° Giovanni Liberati (Atletica Gran Sasso Teramo) 9”05 (8”94 in batteria).        



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate