Tre ori abruzzesi ai Tricolori Master

10 Luglio 2017

Miriam Di Iorio campionessa SF 50 sui 100 con 13"25


 

La partecipazione abruzzese ai Campionati Italiani Master, che si sono svolti a Orvieto da venerdì 7 a domenica 9 luglio, si è fregiata di tre ori, 2 argenti e un bronzo. Protagonista principale è stata ovviamente la pluriprimatista italiana SF 50 Miriam Di Iorio (Aterno Pescara), che si è aggiudicata i 100 metri con il tempo di 13”25. Gli altri ori sono arrivati dall’alto SM 70, con Saverio Di Tullio (Aterno Pescara) 1,31, e  dagli 80 metri ostacoli SF 60, Annunziata Martone (Aterno Pescara) 16”58.

Nel Disco SM 50 (Kg 1,5) secondo posto di Antonio Pietrangelo (Aterno Pescara) con 44,70, mentre nell’alto SM 45 terzo Gian Lorenzo Cicchelli (Vini Fantini Pescara) con 1,63. Secondo sui 300 ostacoli (cm 76) SM 70 Silvino Cicchelli (Vini Fantini Pescara) con 1’08”76.

Altri risultati. Uomini. 110 ostacoli SM 45 (1 metro): 4° Gian Lorenzo Cicchelli (Vini Fantini Pescara) 20”26. Giavellotto SM 70: 4° Saverio Di Tullio (Aterno Pescara) 21,81.

100 SM 50: 5° Giulio Morelli (Aterno Pescara) 12”00.  200 SM 50: 6° Giulio Morelli (Aterno Pescara) 24”98. 100 SM 70: 7° Walter Pignoli (Vini Fantini Pescara) 16”17.

Donne. 100 SF 45: 7^ Marina Bonomo (Aterno Pescara) 14”43. 200 SF 45: 6^ Marina Bonomo (Aterno Pescara) 29”57.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate