Un Campaccio con tanto Trentino

07 Gennaio 2019

Il quarto posto di Yeman Crippa, i piazzamenti a ridosso del podio di Nadia Battocletti ed Isabel Mattuzzi ed i podi nelle gare giovanili di Angela Mattevi, Luna Giovanetti e Simone Valduga: Trentino protagonista nello storico Campaccio


 

Sono stati tanti i protagonisti trentini nell'edizione numero 62 del Cross del Campaccio, andato in scena a San Giorgio Su Legnano il giorno dell'Epifania, con le vittorie nelle gare assolute dell'etiope Hagos Gebrhiwet e della turca Yasmin Can.

Proprio nella gara maschile, alle spalle del terzetto che ha monopolizzato il podio (l'altro etiope Barega secondo davanti all'ugandese Kiplimo), si è fatto largo un positivo Yeman Crippa (Fiamme Oro), brillante quarto alla vigilia del decollo verso il Portogallo per un primo stage di preparazione invernale. Sesto e settimo posto invece al femminile per le due specialiste nostrane Nadia Battocletti (Fiamme Azzurre) ed Isabel Mattuzzi (Us Quercia Trentingrana), infilatesi alle spalle di Sara Dossena e protagoniste sin dalle prime battute di gara. Per la Battocletti, campionessa europea under 20 esattamente un mese fa nell'olandese Tilburg, è arrivata anche la soddisfazione del primo posto tra le junior, podio che ha visto in terza posizione la cembrana Angela Mattevi (Atletica Valle di Cembra), a sua volta campionessa continentale in carica nella categoria in corsa in Montagna.

Ma le ottime notizie non finiscono qui, perchè Luna Giovanetti ha potuto bagnare il doppio debutto (prima gara da allieva e prima uscita con la nuova casacca dell'Atletica Valle di Cembra) con il terzo posto nella gara under 18 alle spalle della ceca Sasynova e di Ilaria Bruno mentre tra gli allievi è da sottolineare l'ottimo quarto posto di Massimiliano Berti (Atletica Valchiese). Addirittura un successo è invece arrivato tra i cadetti, per opera di Simone Valduga (Us Quercia Trentingrana), con Lia Nardon (Atletica Valle di Cembra) pregevole seconda tra le cadette; a completare il quadro dei piazzamenti principali, anche l'ottavo posto di Pietro Pellegrini (Atletica VAlle di Cembra) tra gli junior.

 

RISULTATI/Results

 


La partenza della gara femminile al Campaccio 2019 (foto Colombo)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate