Abruzzo Cadetti 3° al Musacchio

18 Settembre 2022

Sara Sorgini record regionale nell'asta con 2,95, seconda. Serena Di Fabio domina i 3000 di marcia con 14'21"48

 

Buon risultato di squadra della rappresentativa regionale Cadetti (under 16) al 45° meeting di Trofeo Musacchio, sabato 17 settembre a Isernia. L’Abruzzo si è classificato terzo dietro, nell’ordine, a Marche e Puglia, ma davanti a Umbria, Campania, Calabria, Basilicata e Molise. Un collaudo beneagurante in vista degli Italiani di categoria dell’1-2 ottobre a Caorle. Tra i risultati individuali spicca la nuova migliore prestazione regionale nel salto con l’asta di Sara Sorgini (Nuova Atletica Lanciano), seconda con la misura di 2,95 metri. Enorme il miglioramento del personale, che era di 2,70. Il vecchio record abruzzese era di 2,90, appartenente dal 2008 a Elisabetta Ruffilli (Falco Azzurro Chieti). La gara è stata vinta da Sofia Cardinali (Atletica Fermo) con 3,05. Nella marcia 3.000 metri, prova in solitaria dell’attuale numero uno in Italia Serena Di Fabio (Tethys Chieti), che sfodera un’altra prestazione cronometrica fuori dall’ordinario, per la categoria, con 14’21”48. Nel salto in lungo maschile, una delle gare di più alto contenuto tecnico e agonistico, seppur aiutata da un vento oltre il consentito per l’omologazione delle misure, terzo posto di Mino Di Carlo (Atletica Teramo) con 6,45 metri, dietro a Valentino Bilardo (Atletica Fermo) 6,92 e Federico Paladini (Atletica Montefusco Lecce) 6,64. Stesso piazzamento di Giulia Orfeo (Nuova Atletica Lanciano) nel martello (Kg 3) con 44,84 metri. Gara vinta con un fenomenale 54,07 dall’ascolana Aurora Giardinieri. Nel mezzofondo emerge il progresso di Tamirat Del Prete (Tethys Chieti), terzo sui 1.200 siepi con 3’31”51. Altro personale è di Alessio Perna (Passologico) sui 1000, secondo con 2’45”52. Nel salto triplo si segnala il 12,81 metri con vento nella norma di Roberto D’Ottavio (Aterno Pescara), quarto piazzato, con un balzo personale di ben 79 centimetri. L’unica vittoria individuale maschile è di Francesco D’Angelo (Mennea Chieti) nel disco (Kg 1,5) con 33,09. Altri risultati di rilievo. Cadetti. 300: 2° Federico Pavese (Passologico) 37”99. 100 ostacoli: 3° Simone De Benedictis (Atletica L'Aquila) 15"04. Alto: 2° Simone Ottaviani (Serafini Sulmona) 1,69, 3° Pietro Bufano (Mennea Atletica Chieti) 1,69. Asta: Mattia Capuzzi (Tethys Chieti) 3,20. Cadette. 300: 2^ Serena Di Renzo (Serafini Sulmona) 43”49. Alto: 3^ Martina Jasimi (Atletica Teramo) 1,50. Triplo: 2^ Beatrice Turlo (Passologico) 10,63. 4 x 100: 2^ Abruzzo (Argento, Maccarone, De Cesare, Di Renzo) 51”96. 300 ostacoli: 2^ Elettra De Cesare (USA Avezzano) 48”47.  80: 3^Angelica Argento (Atletica Teramo) 11"02. 2000: Erika Di Cecco (Vini Fantini) 7'08"19. Lungo: 3^ Clarissa Terzilli (Atltica Teramo) 4,81. Peso: 3^ Jamila Di Biase (Mennea Chieti) 8,39. 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate