David Ferrucci campione del mondo Master

10 Luglio 2022


 
I Mondiali Master (over 35 anni), che si sono conclusi a Tampere, in Finlandia, hanno visto l’affermazione di David Ferrucci (Aterno Pescara) sui 110 ostacoli M 35 (35-39 anni) con il tempo di 14”74 (vento - 0,1 m/). L’atleta francavillese, ex promessa degli ostacoli a livello nazionale a inizio anni Duemila, ha preceduto di 4 centesimi l’olandese Jeroen Van Veen, 14”78. Ferrucci, classe 1985, aveva un primato personale sugli ostacoli da 1 metro di 14”81, con il quale aveva vinto quest’anno il titolo italiano di categoria. E’ il dominatore assoluto in Italia della sua categoria, e lo è diventato anche nel mondo. Presente da protagonista un’altra atleta abruzzese, Miriam Di Iorio (Unione Atletica Abruzzo), primatista italiana categoria F 55 (55-59 anni) su 100 e 200 metri. A Tampere si è dovuta accontentare del quinto posto sui 100 con 13”51, anche se il secondo posto con 13”18 in semifinale faceva presagire un piazzamento migliore. Da ricordare che in questa stagione aveva corso in 13”04, in occasione della vittoria del titolo italiano di categoria. Sui 200 la veterana vastese classe 1966 si è piazzata sesta con 28”20 (vento - 2,7 m/s), dopo aver superato le semifinali con 27”80. Su questa distanza detiene un personale di categoria di 27”15, conseguito proprio in questa stagione

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate